Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

dal 12 al 24 ottobre 2009 Urban Center ospita la mostra  “Architetti e ingegneri dell’Emilia-Romagna nel mondo”, che presenta per la prima volta, attraverso  un percorso di 46 pannelli e un documentato catalogo, il genio costruttivo, ricco di passione civile, di quindici architetti, ingegneri, cartografi originari della nostra regione, che hanno lasciato all’estero testimonianze preziose.

Dalle fortezze caraibiche degli Antonelli inserite nel Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, alle chiese neoclassiche di Giuseppe Antonio Landi nell’Amazzonia Brasiliana, dal Palazzo delle Belle Arti di Adamo Boari a Città del Messico, alla Reading Room della British Library firmata a Londra da Antonio Panizzi.
La mostra ospitata presso le sale espositive della Fondazione Carisbo in Palazzo Saraceni (via Farini 15) dal 5 all´11ottobre; sarà ospitata all´Urban Center dal 12 al 24 ottobre, per poi trasferirsi a novembre alla VIII Biennale di Architettura di San Paolo del Brasile, e quindi nel marzo 2010 a Montevideo, città la cui piazza centrale è stata ideata dal reggiano Carlo Zucchi.

Per saperne di più sulla mostra e le inziative ad essa legate:
:: www.emilianoromagnolinelmondo.it
:: Radio Emilia-Romagna

copyright Regione Emilia-Romagna