Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

In occasione della seconda edizione del Green Social Festival, che si è svolto dal 9 al 12 marzo 2011, è stata allestita alll'Urban Center la mostra "Cielo di Brasilia: Oscar Niemeyer l'architetto e l'uomo". La mostra è visitabile dal 9 marzo fino al 30 aprile nella sala Atelier dell'Urban Center.

“Cielo di Brasilia: Oscar Niemeyer l'architetto e l'uomo" - "Cèu de Brasília: Oscar Neimeyer o arquiteto e o homen" è una mostra a cura di Mauro Cicchetti.

Attraverso la combinazione di diverse angolature espositive la mostra è una dedica alla città di Brasília e una retrospettiva sull'opera di Oscar Niemeyer, l'architetto che ha attraversato in larga parte il Novecento brasiliano, un secolo di grandi progetti di modernizzazione incompiuti, plasmandone in modo inconfondibile il profilo. Nei suoi 103 anni di vita, di cui 76 di architettura, Niemeyer disegna e realizza il nuovo Brasile, interpretando l'ultimo tentativo di coniugare la modernità dell'architettura con l'utopia della giustizia sociale, con le speranze, poi subito tradite, della nuova capitale.

L'autore, Mauro Cicchetti, è fotografo, viaggiatore, brasilianista da oltre due decenni e organizzatore di eventi. Divulgatore della cultura brasiliana in Italia e in Europa, ha realizzato altre quattro mostre fotografiche sulla straordinaria figura di Oscar Niemeyer.

La mostra sarà allestita nella sala Atelier dell'urban Center dal 9 marzo al 30 aprile 2011.

Per informazioni: www.greensocialfestival.it