Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

E' stata prorogata fino al 3 settembre 2011 la mostra "100% Mercato /Cantiere in Erbe", promossa dall'Associazione culturale Re:Habitat, in collaborazione con il Mercato delle Erbe, il Comune di Bologna e l'Urban Center Bologna, allestita nella sala Atelier dell'Urban Center.

Con la mostra "100% Mercato /Cantiere in Erbe" - Un metodo per la rigenerazione. Proiezioni e prospettive del Mercato di domani - l'Associazione Re:Habitat intende condividere con la città il processo di rigenerazione del Mercato delle Erbe di Bologna.

Nel 2010 il Mercato delle Erbe ha infatti compiuto 100 anni e Re:Habitat ha proposto un piano integrato per la rigenerazione che prevede trasformazioni strutturali, programmi culturali, indagini sociali. L'obiettivo della mostra è quindi quello di esporre alla cittadinanza il primo intervento realizzato lo scorso dicembre e allo stesso tempo di proporre nuove idee e metodologie da sviluppare per una pianificazione a medio-lungo termine in vista della ristrutturazione dello stabile e di una ricollocazione del Mercato all'interno del circuito cittadino, economico e culturale.

L'inaugurazione della mostra, allestita nella sala Atelier dell'Urban Center, si è svolta mercoledì 25 maggio in concomitanza con l'inaugurazione della mostra "Bologna riflette ricicla ricrea", che è stata visitabile presso lo spazio Esposizioni dell'Urban Center fino all'11 giugno. La mostra sarà visitabile fino al 3 settembre 2011.
- ingresso libero -

:: Scarica l'invito
:: Guarda su Facebook le foto dell'inaugurazione

Iniziativa promossa da Re:Habitat, in collaborazione con: Mercato delle Erbe, Comune di Bologna - Area Cultura Quartiere Porto, Urban Center Bologna.