Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter
<27 marzo fino al 18 aprile, Urban Center Bologna propone una mostra multimediale dei progetti per la Collina di Bologna realizzati nell'ambito di una ricerca, Linee guida e orientamenti per la collina del territorio bolognese (a cura di Jornet Llop Pastor slp arqtectes - Barcelona - e Tasca studio architetti associati - Bologna) elaborata per il Comune di Bologna tra il settembre e il dicembre 2006, per la stesura del nuovo Piano Strutturale Comunale.

inaugurazione della mostra: venerdì 27 marzo ore 18:00 - atelier Urban Center

Alla mostra sono abbinati due incontri aperti al pubblico che si terranno presso Auditorium Enzo Biagi (Salaborsa):

venerdì 27 marzo ore 16:00  - 18:00 - TERRITORI COLLINARI: PROGETTI, VISIONI E GESTIONI A CONFRONTO – tavola rotonda alla presenza dei curatori della ricerca (cfr. programma sotto)

venerdì 17 aprile ore 16:00 - LA COLLINA DEL TERRITORIO BOLOGNESE: RISORSA DI PAESAGGI  – gli amministratori dei territori collinari si confrontano (cfr. programma sotto)

alt

La collina di Bologna copre un terzo del territorio comunale, con una superficie di circa 3.900 ettari. Nel tempo  ha conservato una parte del suo essere paesaggio ma rischia di perdere la sua capacità di essere e di rivelarsi una risorsa. La ricerca Linee guida e orientamenti per la collina del territorio bolognese propone strategie e orientamenti per riannodare la collina alla città (Bologna si volta a guardare la collina), per riconquistare un territorio che rappresenta una risorsa ambientale, paesaggistica e urbana di scala metropolitana. La ricerca delinea interventi e azioni puntuali e discreti (a volte persino silenziosi) che possono aiutarci a capire quali e quante possono essere le politiche, i programmi e i progetti per riconsegnare la collina alla città.  Ecco perché Urban Center Bologna ha deciso di mettere in mostra le strategie e i progetti elaborati nell’ambito di questa ricerca.

Programma incontri presso Auditorium Enzo Biagi (Salaborsa):

venerdì 27 marzo ore 16:00 - TERRITORI COLLINARI: PROGETTI, VISIONI E GESTIONI A CONFRONTO

Saluto di Virginio Merola, Assessore all'Urbanistica del Comune di Bologna
Introduce e modera Patrizia Gabellini, Politecnico di Milano

interventi:
::Carles Llop, architetto Jornet-Llop-Pastor slp e Cristina Tartari, architetto TASCA studio - La collina di Bologna: strategie, interventi e azioni
::Marià Martí Viudes, direttore generale del Consorzio del Parco del Collserola, segretario generale Fedenatur - Il Parco di Collserola: dal Piano Speciale alla gestione integrale di una collina urbana
::Joan Forgas, Forgas Arquitectes - Progetto di riqualificazione complessiva delle cime del Montjuïc. Una passeggiata in cima
::Luca Sbrilli, presidente Parchi Val di Cornia spa - I Parchi della Val di Cornia: una buona pratica di gestione e valorizzazione delle risorse ambientali
 

venerdì 17 aprile ore 16:00 auditorium Enzo Biagi (Salaborsa) - LA COLLINA DEL TERRITORIO BOLOGNESE: RISORSA DI PAESAGGI 
Saluto di:
Virginio Merola, Assessore all'Urbanistica del Comune di Bolognaalt
Intervengono:
::Giacomo Venturi, Vicepresidente Provincia di Bologna
::Anna Patullo, Assessore Ambiente del Comune di Bologna
::Marilena Fabbri, Sindaco Comune di Sasso Marconi
::Simone Gamberini, Sindaco Comune di Casalecchio di Reno
::Simonetta Saliera, Sindaco Comune di Pianoro
 

Per saperne di più: La collina nel Piano Strutturale Comunale flyer "Città della Collina" (pdf)