Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Giovedì 26 giugno 2014 alle 20.30 presso il Centro Sociale Montanari (via di Saliceto n. 3/21 Bologna) è in programma l'incontro conclusivo del percorso ConVivere Bolognina.

Da gennaio 2014 ad oggi si sono svolte le prime fasi di ConVivere Bolognina, il percorso dedicato all'area delimitata dalle vie Barbieri, Fioravanti, Carracci, Ferrarese, Matteotti.

L'obiettivo del percorso è quello di scrivere un patto di convivenza condiviso da residenti, commercianti, studenti e in generale da tutti coloro che per vari motivi frequentano quest'area della città.

A questo scopo in questi mesi si sono svolte diverse attività:

  • analisi della popolazione, focus group, interviste e questionari
  • attivazione e incontri di un Tavolo di Negoziazione con i soggetti principali dell'area
  • incontri pubblici aperti a tutta la cittadinanza.

I cittadini e tutti i soggetti coinvolti nel percorso hanno individuato 4 temi prioritari:

  • 1.sicurezza, cultura della legalità ed educazione civica
  • 2.coesione sociale, vicinato e politiche sociali dei caseggiati popolari
  • 3.valorizzazione commerciale dell'area
  • 4.valorizzazione culturale dell'area.

La fase finale del percorso ha l'obiettivo di raccogliere questi obiettivi e tradurli nel patto di convivenza.

Per patto di convivenza si intende un insieme di regole d'uso e di azioni per la valorizzazione del territorio: attraverso il patto tutti si assumono delle responsabilità e degli impegni reciproci e attivano una modalità condivisa e permanente di risolvere i problemi e di prendere le decisioni.

Il nuovo patto di convivenza verrà presentato come "anteprima" a tutti i cittadini in un incontro pubblico in programma giovedì 26 giugno alle ore 20.30 presso il Centro Sociale Montanari, via di Saliceto n. 3/21.

Non mancate!

:: Scarica l'invito
:: Per saperne di più