Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Giovedì 30 aprile 2015, alle ore 17.30, la Sala Atelier ospita la presentazione del volume "I nuovi volti della biblioteca pubblica. Tra cultura e accoglienza" a cura di Maurizio Bergamaschi (FrancoAngeli, 2015). Il volume intende contribuire al dibattito sul ruolo e l'offerta del sistema bibliotecario pubblico.

Dopo i saluti di Giovanni Ginocchini, direttore Urban Center, e Silvia Masi, responsabile Salaborsa, e l'introduzione di Roberto Lippi, presidente Open Group, discutono con il curatore Daniele Donati (Istituzione Biblioteche del Comune di Bologna) e Everardo Minardi (Università di Teramo); coordina Antonella AgnoliHanno assicurato la loro presenza all'incontro-confronto bibliotecari, educatori, amministratori comunali della città metropolitana.

La pluralità degli strumenti di diffusione della cultura, l'elevata accessibilità, l'apertura al territorio metropolitano, la strutturazione flessibile degli spazi e degli orari, l'abbattimento delle barriere simboliche all'ingresso, ridefiniscono un'immagine consolidata della biblioteca. Accanto alla loro primaria funzione di promozione culturale, numerose biblioteche si trasformano oggi in un luogo aperto e plurale, in cui si riconoscono e si sentono a proprio agio anche diversi settori svantaggiati delle comunità territoriali di riferimento. Numerosi utenti delle biblioteche ne hanno colto le nuove possibili valenze. 

libro bergamaschi