Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Dal 30 settembre al 10 ottobre 2015 nella sala Atelier di Urban Center Bologna sarà visitabile la mostra “Vuoti a rendere. Tesi di rigenerazione urbana a Bologna”.

La mostra raccoglie gli elementi principali di alcune tesi magistrali delle Facoltà di Ferrara, Bologna e Milano, svolte negli ultimi anni su Bologna in ambito architettonico e urbanistico, in particolare sul tema della rigenerazione del patrimonio esistente.
I progetti proposti si evidenziano per la stringente attualità dei contenuti e delle problematiche che individuano, e sviluppano il tema nelle sue diverse scale di complessità, da quella metropolitana a quella edilizia, definendo 5 ambiti d'intervento: Città metropolitana, Città storica, Sistema caserme, Edilizia scolastica, Edilizia Residenziale Sociale.

Ogni ambito identifica così un insieme di luoghi, rimandando alla struttura del Piano Operativo Comunale (POC), interessati da trasformazioni interne o del contesto in cui sono inseriti, da cambiamenti di significato o del ruolo che svolgono nel panorama cittadino, e li re-interpreta per questo come “vuoti”, vuoti spaziali e vuoti psicologici, vuoti a livello di gestione e di opportunità funzionali, vuoti in generale nel tessuto sociale e urbano, di cui si aspetta il ritorno alla città.

Il momento inaugurale della mostra, in programma mercoledì 30 settembre alle ore 16.00, sarà anche l'occasione per una tavola rotonda di approfondimento sul tema.
Saranno presenti:
Patrizia Gabellini, Assessore Urbanistica e Città Storica di Bologna
Nicola Marzot, Università di Ferrara
Romeo Farinella, Università di Ferrara
Matteo Agnoletto, Università di Bologna
modererà:
Fernando Pellerano, Corriere della Sera Bologna

> Scarica la locandina
> Scarica l'invito

L'iniziativa è promossa da Università di Bologna,. Dipartimento di Architettura Università di Ferrara, Politecnico di Milano e Urban Center Bologna.

 vuotiarendere fotoart