Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Venerdì 13 maggio dalle 10.00 alle 13.00 in Sala Atelier è in programma un incontro che intende sviluppare una riflessione sugli esiti dell’ultima generazione dei programmi di intervento in ambito urbano.

Questi programmi, in particolare i Contratti di quartiere II, sono stati concepiti come strumento per trattare in modo coordinato un insieme complesso di temi: le politiche abitative, la qualità della città pubblica, l’ascolto degli abitanti e la collaborazione tra i diversi livelli istituzionali, la gestione dei procedimenti amministrativi, la formazione di una disciplina normativa volta ad innalzare la qualità del costruito e la sua resa manutentiva. 

A partire da una ricerca svolta presso l’Università di Bologna, verranno messe a confronto alcune delle esperienze regionali maggiormente significative, per valutarne la riuscita e fare un bilancio rispetto alle aspettative suscitate.

Il programma della mattina:

Introduce e coordina:
Luciano Vecchi - Regione Emilia-Romagna
Partecipano:
Luca Gullì - Università di Parma, autore del volume "L'organizzazione urbana come forma e gestione"
Michele Zanelli, Comune di Imola
Marco Cenacchi, Acer Ferrara
Marcello Capucci, Comune di Modena
Giovanni Magnano, Comune di Torino
Conclusioni:
Massimo Bricocoli, Politecnico di Milano

> Scarica l'invito

L'iniziativa è promossa dalla Regione Emilia-Romagna Servizio qualità urbana e politiche abitative in collaborazione con Urban Center Bologna.

Per maggiori informazioni:


copertina libro Gullì