Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Da mercoledì 13 luglio 2016 nella Sala Esposizioni di Urban Center Bologna sono esposti i 53 progetti che hanno partecipato al concorso di progettazione Nuova vita al Pincherle! per la rigenerazione del Giardino nel Quartiere Porto-Saragozza.

Il concorso è stato bandito nel dicembre 2015 dall’associazione GArBo - Giovani Architetti Bologna, in collaborazione con il Comune di Bologna - Quartiere Porto, l’Ordine degli Architetti P.P.C. di Bologna e Urban Center Bologna nell’ambito delle attività di “Collaborare è Bologna”.

Il concorso, rivolto a professionisti, creativi ed esperti di verde urbano e trasformazioni della città, si è posto l’obiettivo di rigenerare il Giardino Pincherle e di progettare uno spazio pubblico confortevole e di qualità, dove il design di arredi urbani e le sistemazioni a verde si coniugassero con l’attenzione a criteri di sostenibilità ambientale, resilienza e inserimento nel contesto.

Il concorso, che si è svolto interamente online, attraverso la piattaforma web per concorsi dell’Ordine Architetti di Bologna, è stato rivolto a giovani progettisti under 41 (architetti, paesaggisti, ingegneri e agronomi).
Hanno partecipato 53 concorrenti e una doppia giuria, Tecnica e Popolare, ha valutato le candidature e decretato il vincitore, un secondo classificato e quattro menzioni speciali.

La mostra di tutti i progetti partecipanti, a cura di Garbo – Giovani Architetti Bologna, è allestita nella Sala Esposizioni di Urban Center Bologna e sarà visitabile fino a venerdì 26 agosto 2016.

> Scarica la locandina

Ingresso libero negli orari di apertura.