Condividi

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to Twitter

Torna l'iniziativa a cura della Fondazione Villa Ghigi "Diverdeinverde" dal 19 al 21 maggio 2017quest'anno alla sua quarta edizione.

Diverdeinverde - Giardini aperti della città e della collina - è la manifestazione che, per un fine settimana all’anno, offre l’opportunità di visitare i giardini nascosti del centro storico cittadino di Bologna e i parchi della pedecollina e della vicina pianura.
Un’occasione speciale per scoprire la città con una prospettiva diversa, godere di angoli e panorami sorprendenti, ammirare grandi esemplari arborei e tante specie diverse di piante e fiori, apprezzare il disegno storico o più moderno di tanti spazi verdi.
Sono 48 i giardini privati che vengono aperti quest’anno, tra questi ben 11 sono novità.
Le tipologie di giardini si ampliano sempre più: rimangono quelli dei palazzi importanti del centro storico, che si intravedono passeggiando sotto i portici, insieme con i parchi di alcune ville delle vicina pedecollina.
Vi sono giardini d’autore e giardini ricreati dai proprietari; oasi di verde inaspettato nella prima periferia, con boschetti e maceri; parchi di pianura; collezioni di rose antiche e un magnifico giardino improntato alle filosofie orientali.

 

Attenzione: due dei giardini necessitano di prenotazione on-line.

Oltre alla visita ai giardini, anche i concerti del Teatro Comunale di Bologna nella sua rassegna Quattro passi con Rossini, le letture Ad Alta Voce Giardini d’Autore, mostre e conferenze.

Per informazioni, orari e biglietti

> Programma Online

 

17343014 1138148796311828 313233979711794925 n 1494261011 87985