Nel 2014 con la premiazione del vincitore del bando di concorso internazionale e la presentazione pubblica del brand èbologna (a gennaio) si è conclusa la prima fase del progetto Bologna City Branding e si è avviato il consolidamento del progetto.

Innanzitutto si è provveduto a: studiare come tutelare legalmente il logo generativo, alla registrazione di alcune versioni e al deposito di un brevetto complessivo del progetto.
Successivamente si è lavorato all'implementazione e al completamento del progetto grafico del brand "è Bologna", sia in relazione alla definizione del codice di scrittura (con ad. esempio l'individuazione di due cromie per ciascun logo creato) che dei criteri di applicazione ai diversi supporti e nei diversi contesti.

Si è infatti arrivati all'elaborazione di un manuale d'uso standard che può essere declinato per ciascun logo creato.
Tutti i soggetti che per fini comunicativi motivati e strutturati facciano richiesta del brand personalizzato "è Bologna", possono ora richiederlo alla segreteria del progetto in capo ad Urban Center Bologna. Per saperne di più


Durante il 2014 sono stati prodotti n° 66 loghi (con relativo manuale d'uso).

Inoltre il logo "City of Food" è stato concesso a circa n. 38 iniziative (da marzo a dicembre 2014) sempre attraverso la stessa procedura descritta per il brand è bologna.

Durante l'anno è stato messo a punto anche uno studio di applicazione del Brand "è Bologna" alla comunicazione istituzionale del Comune di Bologna. Per ciascuna macro-area di azione del Comune è stato associato uno specifico logo con propria individuazione cromatica. Contestualmente è stato messo a punto un manuale d'uso del brand integrato con il sistema d'uso dello storico Stemma comunale. Per saperne di più
La prima applicazione del nuovo sistema di identità integrato è la nuova rete civica comunale.

Per gli usi più divulgativi del brand è stato implementato (in versione beta) il sito web ebologna.it, disponibile in doppia lingua italiano/inglese, in cui ciascuno può creare il proprio logo personalizzato a bassa risoluzione e condividerlo attraverso i principali social network.

Sono state inoltre avviate alcune iniziative per la promozione locale ed internazionale del brand "è Bologna" con la collaborazione di un'agenzia internazionale, selezionata con BolognaWelcome.  Sono stati individuati quattro filoni per la promozione: City of Food, City of Culture, City of Collaboration, City of Entrepreneurship

Oltre all'impegno sulla promozione internazionale, il Bologna City Branding si sviluppa anche a livello locale. Urban Center Bologna sta infatti lavorando allo sviluppo di una strategia per un sistema di wayfinding, per l'orientamento dei pedoni nella città, coordinato e coerente con il brand èbologna.Ad ottobre 2014 presso Urban Center Bologna sono stati organizzati due workshop che hanno coinvolto testimoni significativi della città, funzionari pubblici ed esperti delle diverse discipline.

City of Food is Bologna
A marzo è stato lanciato il progetto City of Food is Bologna, prima importante applicazione del progetto City Branding. Per saperne di più
Lo scorso ottobre il progetto City of Food is Bologna è stato presentato a New York dove ha fatto tappa, con il Comune di Bologna e il CAAB, al Greenmarket Farmer Markets di Union Square.  City of Food, inoltre, è stato presentato in occasione della promozione del CioccoShow nella Grande Mela nell'ambito di una iniziativa realizzata con la Camera di Commercio di Bologna. Per saperne di più
Urban Center Bologna in quanto titolare del marchio City of Food ne gestisce la cessione agli enti e le organizzazioni che ne facciano richiesta per iniziative non commerciali. Da marzo a settembre 2014 Urban Center ha curato, in collaborazione con Bologna Welcome il sito web www.cityoffood.it dedicato al calendario degli eventi legati al tema dell'alimentazione. Da ottobre il sito web è passato alla gestione diretta di Bologna Welcome.

Attività previste per il 2015

Sviluppo progetto Wayfinding
Lo stato di avanzamento del progetto verrà presentato e discusso in un workshop nel mese di gennaio. Quindi il progetto di segnaletica ed indirizzamento entrerà nella sua parte di eleborazione esecutiva. Nel corso del 2015 sono previste le prime applicazioni nell'area campione (centro storico e Bolognina).

Sviluppo del progetto integrato brand e sistema di identità del Comune di Bologna
Dopo l'avvenuta approvazione da parte della giunta del nuovo manuale d'uso, che prevede l'affiancamento del city brand allo stemma del Comune, si prevede un programma di applicazione dello stesso che dovrà essere accompagnato nelle sue diverse fasi.

Sviluppo del sito ebologna.it
Il sito si svilupperà come strumento tecnico di generazione e diffusione del progetto nonché come piattaforma alla quale attingeranno anche altri siti come il sito del Comune nell'area comunità o il sito dell'ente turismo.

Proseguimento dell'attività amministrattivo-gestionale legata alla cessione dei loghi èbologna personalizzati e marchio City of Food.
Urban center in quanto titolare dei marchi proseguirà l'attività di gestione del city brand anche negli aspetti gestionali.

Azioni di promozione
Proseguiranno le azioni di promozione sia interne che esterne alla città, insieme alla futura agenzia cittadina del turismo.

Ripercorriamo con questa gallery i principali loghi realizzati: