Più di 500 le proposte inviate da creativi di tutto il mondo per il brand di Bologna

Il 16 ottobre 2013 si è chiuso il bando Bologna City Branding, concorso internazionale per ideare il logo e payoff della città di Bologna, indetto da Urban Center Bologna e AIAP (Associazione italiana Design della comunicazione visiva) con la partnership di UniCredit.

L’adesione dei creativi al concorso è stata altissima: 514 proposte da tutto il mondo.
In particolare sono giunti plichi da Malaysia, Russia, Ungheria, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Portogallo, Germania e Paesi Bassi.

Il concorso era rivolto a singoli professionisti della grafica, del design e della comunicazione visiva e consentiva la partecipazione anche dei neo-diplomati e neo-laureati nelle stesse discipline.

Una giuria internazionale di esperti in comunicazione e design (selezionati da Urban Center Bologna e AIAP), valuterà le proposte ricevute decretando il vincitore entro la fine di novembre. Faranno parte della giuria: il Prof. Roberto Grandi, docente di comunicazione e coordinatore scientifico del progetto Bologna City Branding, Daniela Piscitelli, Presidente AIAP, Alessio Leonardi e Priska Wollein, designer berlinesi, Andrea Ruggeri, esperto di comunicazione.

Grazie alla partnership con UniCredit sarà possibile corrispondere, all'ideatore della proposta di logo e payoff giudicata vincitrice un premio di 14.000 euro, e al secondo e terzo classificati un premio rispettivamente di 6.000 e di 4.000 euro.
La partnership con UniCredit consentirà inoltre di promuovere iniziative locali, nazionali ed internazionali di presentazione del nuovo brand della città Bologna.

Tra le oltre 500 proposte pervenute, le migliori saranno presentate al pubblico in una mostra che si svolgerà a dicembre 2013 presso Urban Center Bologna.

Ulteriori comunicazioni saranno pubblicate su questo sito. 

:: Torna a Bologna City Branding