La sistemazione definitiva delle opere connesse alla Stazione Alta velocità di Bologna prevede la realizzazione, a carico di RFI/Italferr S.p.A., di una nuova arteria stradale denominata “Asse Nord Sud”, che collegherà via Bovi Campeggi e via Gobetti, con un sottopassaggio sotto il fascio dei binari della Stazione di Bologna Centrale

La realizzazione dell'opera è stata divisa in due stralci funzionali: il primo da via Bovi Campeggi a via de' Carracci, il secondo fino a via Gobetti.

I lavori relativi al primo stralcio funzionale sono iniziati nel Maggio 2014 e sono tuttora in corso di svolgimento. Tali lavori vedranno la realizzazione di un nuovo asse stradale da via Bovi Campeggi (a cui si collegherà mediante una rotatoria a raso) a via de' Carracci, a cui la nuova strada si collegherà attraverso una rampa connessa a una rotatoria che verrà realizzata a nord della stessa via de' Carracci a circa 4 metri di profondità.

Nel mese di Luglio 2017 gli Uffici Comunali hanno approvato una variante al progetto definitivo dei lavori del primo stralcio funzionale per potere anticipare in questa fase, e nell'ambito dell'appalto dei lavori già in corso di svolgimento, la realizzazione della predetta rotatoria – inizialmente prevista nel secondo stralcio funzionale dell'opera complessiva. L'ultimazione dei lavori relativi al primo stralcio funzionale è prevista entro la fine del 2018.

 Come funzionerà il nuovo accesso alla Stazione con il completamento del primo tratto
Il primo stralcio funzionale dell'Asse Nord-Sud prevede la realizzazione di un nuovo ingresso al piano "Kiss&Ride" della Stazione AV che costituirà, pertanto, un ulteriore accesso alla Stazione stessa sia per chi proviene da via de' Carracci sia per chi proviene da via Bovi Campeggi. La nuova strada infatti, oltre alle corsie di marcia destinate ai flussi di attraversamento, sarà caratterizzata da due corsie a senso unico, provenienti l'una da via Bovi Campeggi l'altra dalla rotatoria Carracci, e convergenti nel nuovo accesso al piano Kiss & Ride della Stazione.

A completamento dell'Asse Nord-Sud
L'infrastruttura complessiva dell'Asse Nord Sud prevede (dopo l'apertura del primo tratto) l'estensione fino a via Gobetti, per connettere l'area in trasformazione del Mercato Navile e tutta la zona a nord della città con la Stazione e, attraverso via Bovi Campeggi, con il centro.

> Schema viabilità integrato con Asse Nord-Sud

Planimetria del progetto definitivo Strada Asse Nord Sud (2017)