Il complesso immobiliare dell'ex Manifattura Tabacchi, realizzato negli anni '50-60 tra via Ferrarese e via Stalingrado su progetto dell'ing. Pier Luigi Nervi e ora di proprietà della Regione Emilia-Romagna, diventerà la sede del nuovo Tecnopolo di Bologna. Un centro per l'innovazione e la sperimentazione che rientra nella strategia regionale per la ricerca industriale e il trasferimento tecnologico e che fa parte anche del Piano Strategico Metropolitano di Bologna.

Il progetto per il Tecnopolo, esito di un concorso internazionale di progettazione, prevede di demolire gli edifici e le strutture più fatiscenti consentendo di scoprire la ricchezza delle architetture esistenti e di integrarle con le nuove previste.

Il nuovo complesso sarà strategicamente integrato all'interno del quartiere Navile, in stretta connessione a sud con la Bolognina e proiettato verso nord oltre la tangenziale.

Il progetto complessivo prevede l'insediamento nel Tecnopolo di di istituzioni (agenzie della Regione, ENEA, Istituti Ortopedici Rizzoli) e laboratori di ricerca attivi su diverse piattaforme tecnologiche: meccanica, materiali, costruzioni, scienze della vita, energia-ambiente, Ict e data center, design.
Inoltre il Tecnopolo sarà sede del data center del Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (European Centre for Medium-Range Weather Forecasts - ECMWF), in un’area complessiva di 9.000 mq, compresa la zona per le attrezzature computerizzate ad alta performance al piano terra e per gli uffici.
Anche la nuova Agenzia nazionale per la meteorologia e la climatologia (ItaliaMeteo) avrà sede alla ex-Manifattura Tabacchi, concentrando qui diverse strutture di ricerca ora regionali e configurando il Tecnopolo di Bologna come hub europeo della ricerca sul cambiamento climatico.

Dati
Superficie dell'area: circa 136.000 m²
Progetto promosso da: Regione Emilia-Romagna
Progetto(vincitore concorso 2011): Studio Von Gerkan Marg und Partner-Gmp
Attuazione: FBM - Finanziaria Bologna Metropolitana
Investimento complessivo stimato: € 198.000.000