Dal 9 al 17 febbraio 2017 in Sala Atelier di Urban Center Bologna si svolge WeLab - Scenari di un laboratorio aperto per l'immaginazione, workshop a cura del Dipartimento di Architettura dell'Università di Bologna.

 

Al workshop partecipano i dottorandi di Architettura dell’Università di Bologna, gli studenti di Design (triennale e magistrale), di Architettura, di Gestione del processo edilizio nel recupero di edifici storici e di Historic buildings rehabilitation.

I partecipanti, con il supporto e il coinvolgimento di 20 docenti e 12 tutor, sono chiamati a lavorare a un progetto di valorizzazione di location uniche e centrali, polifunzionali e strettamente collegate con la vita culturale e creativa della città, uno  spazio “democratico” usufruibile da diversi gruppi: comunità locali, visitatori, studenti, imprenditori, “gli esclusi”. Il nuovo Laboratorio urbano aperto dovrà infatti essere un luogo istituzionale in grado di fornire risonanza ad eventi, iniziative e hotspots culturali di Bologna, di vetrina delle azioni diffuse per gli spazi collaborativi sulla città, favorendo scambi di beni e servizi, in un’ottica di rete e mercato.

Il workshop è organizzato nell'ambito di AnteprimaLabs che, fino al mese di febbraio, coinvolge cittadini, comunità, imprese, studenti con la regia del Dipartimento di Architettura dell’Università di Bologna, Urban Center Bologna e Comune di Bologna e che si sviluppa nell'ambito del programma POR FESR 2014-2020 – ASSE 6 – Città attrattive e partecipate che coinvolge le 10 principali città dell'Emilia-Romagna.

cartolina welab

> Scarica il poster del workshop (.pdf - 320kb)
> Scarica il programma del workshop (.pdf 76kb)

> Per saperne di più sul progetto Laboratorio urbano aperto