Pavimenti in mattoni _ I pavimenti in mattoni sono realizzati con i mattoni (o pietre cotte) posti di coltello o in piano poi, a posa avvenuta, lisciati con una sagramatura grossolana. La caratteristica del mattone, la sua gelività, e relativa fragilità superficiale comportano una frequente frantumazione in scaglie e squame minute che progressivamente si distaccano.

Pavimenti mattoni
Peducci _ Mensole in materiale lapideo, laterizio o altro sporgente sul lato interno del portico, che funge da sostegno di una imposta per un arco o per la crociera di una volta.

Peducci
Portico
_ Spazio coperto al piano terreno degli edifici, intervallato da colonne o pilastri di norma aperto verso i fronti esterni dell'edificio. Il portico può essere elemento decorativo nella facciata o nel fianco di palazzi, oppure area di passeggio o di riparo lungo le vie e attorno alle piazze. Generalmente si misura in metri lineari.

Portico
Tratto o tronco _ Parte più o meno lunga di un portico contrassegnata da continuità nelle forme e dimensioni, avvertibile pertanto come unitaria. Generalmente si misura in metri lineari.
Gli elementi che conferiscono discontinuità, determinando l’interruzione di un tratto e l’inizio di uno nuovo, sono di vario tipo e vanno valutati caso per caso, generalmente si tratta di:
- incroci stradali;
- spostamento dell’asse interno;
- cambio di quota del pavimento;
- difformità della struttura dei soffitti del portico;
- cambio di stile architettonico, degli elementi di sostegno delle campate e della definizione degli occhi di portico in facciata (trabeazione o arco).

Tratto

Veneziana _ Il pavimento alla veneziana, conosciuto anche come battuto o seminato, è il più tradizionale fra i pavimenti dei portici bolognesi, diffuso già dalla fine del '700. È composto da un fondo di cocciopesto (fondo rosso) sul quale sono distribuite graniglie di marmo di varie qualità, dimensioni e colore. Il pavimento così realizzato viene poi lisciato sino a far emergere nella superficie perfettamente piana i frammenti policromi. Le veneziane più semplici consistono in una stesa di marmi misti di pezzature di solito omogenee (piccole o grandi) con toni dominanti diversi a seconda della scelta coloristica dei frammenti di marmo.

Veneziana

> Scarica il Glossario
> Torna all'indice generale delle Linee guida