Venerdì 30 giugno 2017 alle ore 17, in presenza del Sindaco Virginio Merola, sarà inaugurato il sottopasso stradale di via Gobetti che collega la rotonda di via Gagarin con la rotonda Alex Langer (su via Fioravanti), opera legata alla realizzazione del comparto Mercato Navile, a nord della stazione ferroviaria nella sede dell'ex mercato ortofrutticolo dismesso.

Il sottopasso di via Gobetti è una delle idee progettuali scaturite nell'ambito del laboratorio partecipato che ha accompaganto nel 2007 la formazione del Piano Urbanistico dedicato alla riqualificazione dell'ex Mercato.
Il sottopasso, oltre a mitigare rumore e polveri causate dal traffico veicolare, e limitare la velocità delle auto che transitano in superficie, ha l'importante funzione di garantire quella continuità urbana fra la Bolognina ed il nuovo insediamento, dove, anche con il completamento delle opere previste dal Piano Città, si avranno a disposizione a breve nuovi servizi e spazi pubblici (piazza coperta, centro civico, palestra, poliambulatorio).  

> Per saperne di più - Aggiornamenti Mercato Navile

Il sottopasso sarà dotato di un impianto di illuminazione a Led dotato di telecontrollo, che garantirà per le 24 ore un efficiente sistema di illuminazione. Il sottopasso sarà riservato al solo traffico veicolare, biciclette e pedoni non potranno transitarvi, potendo contare su nuovi percorsi pedonali e ciclabili già realizzati, e fruibili, in superficie.

Il progetto è stato realizzato dal Consorzio Mercato Navile (che riunisce tutti gli attuatori attivi nel comparto) quale soggetto preposto alla realizzazione delle urbanizzazioni.
L'Impresa che ha eseguito le opere è stata la Coop Costruzioni di Bologna, mentre il completamento della parte impiantistica ed illuminotecnica, del tappeto di usura e della segnaletica, è stata eseguita dall'impresa Davani di Rimini.